ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Nba: Warriors nella storia e alle Finals, Thunder ko

Sport

Nba: Warriors nella storia e alle Finals, Thunder ko

Pubblicità

Golden State riscrive ancora una volta la storia, battendo 96-88 i Thunder in gara-7 e guadagnandosi il ritorno alle Finals per sfidare, da giovedì, LeBron James e i Cavs. Sotto 3-1 nella serie, tutti davano per spacciati i campioni in carica, che con un filotto di tre successi consecutivi sono diventati la decima formazione a compiere tale impresa.

Ancora una volta il fulcro dei Warriors è stato Steph Curry. Il due volte MVP ha chiuso la serata in ufficio con 36 punti e 7/12 da tre, e nella serie contro Durant e compagni ha messo a segno ben 32 triple. Record battuto, ovviamente… I Thunder hanno tenuto botta per due quarti e mezzo, prima di arrendersi alla solita grandinata dall’arco dei campioni, con Thompson a 21 punti e l’ottimo apporto della panchina.

L’Oracle Arena fa festa ancora una volta. Ma già si prepara alla grande sfida di giovedi’, quando in California atterrerà un altro alieno: LeBron James con i suoi Cavs, a caccia di rivincite…

Storie correlate:

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

Prossimo Articolo