ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Iraq: nuova manifestazione del movimento di al-Sadr contro la classe politica

Migliaia di iracheni hanno risposto al nuovo appello del religioso sciita Moqtada al-Sadr a manifestare nel centro di Baghdad per ottenere la

Lettura in corso:

Iraq: nuova manifestazione del movimento di al-Sadr contro la classe politica

Dimensioni di testo Aa Aa

Migliaia di iracheni hanno risposto al nuovo appello del religioso sciita Moqtada al-Sadr a manifestare nel centro di Baghdad per ottenere la formazione di un governo tecnico. Già a marzo si era svolto un sit-in di due settimane nella Zona Verde, che ospita le istituzioni irachene e l’ambasciata statunitense.

Un manifestante afferma che il malcontento è generale: “Tutte le comunità irachene, sunnita, curda e sciita, stanno marciando verso la Zona Verde. I politici sono tutti ladri, dobbiamo sbarazzarcene”.

Il movimento di al-Sadr chiede l’applicazione delle riforme anticorruzione adottate nell’estate del 2015. Aumenta dunque la pressione sul primo ministro Haydar al-Abadi, leader del partito sciita Daʿwa, che tenta da settimane di far nominare un governo di tecnici.

Ma in parlamento non c‘è accordo sulla lista dei nomi: lo scorso 16 aprile è fallita anche la terza votazione a causa delle divisioni fra i blocchi parlamentari.