This content is not available in your region

Paesi Bassi: vittoria del 'No' al referendum su accordo Ue-Ucraina

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Paesi Bassi: vittoria del 'No' al referendum su accordo Ue-Ucraina

<p>Nei Paesi Bassi vittoria dei ‘no’ con una stragrande maggioranza attorno al 64% al referendum sull’accordo Unione europea-Ucraina. Ma c‘è incertezza sul raggiungimento del quorum del 30%. È quanto emerge dai primi exit poll resi noti dalla tv pubblica olandese.</p> <p>Il Primo Ministro, Mark Rutte, ha detto che se il voto risulterà valido, il suo governo riconsidererà la ratifica del trattato.</p> <p>A votare sarebbe stato il 32% degli elettori, ma c‘è un margine di errore del 3% sulla partecipazione dei votanti. Gli abitanti dei Paesi Bassi erano stati chiamati alle urne per esprimersi sull’accordo di associazione firmato nel 2014: un referendum consultivo, divenuto un voto simbolico.</p> <p>Il leader della destra populista e xenofoba, Gert Wilders, promotore della consultazione, aveva dichiarato di essere convinto di provocare un effetto domino sul prossimo referendum nel Regno Unito.</p> <blockquote class="twitter-tweet" data-lang="en"><p lang="und" dir="ltr"><a href="https://t.co/K74olLP2Wv">pic.twitter.com/K74olLP2Wv</a></p>— Geert Wilders (@geertwilderspvv) <a href="https://twitter.com/geertwilderspvv/status/717799639504850945">April 6, 2016</a></blockquote> <script async src="//platform.twitter.com/widgets.js" charset="utf-8"></script>