ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Art Basel Hong Kong fino al 26 marzo

Lettura in corso:

Art Basel Hong Kong fino al 26 marzo

Dimensioni di testo Aa Aa

Art Basel Hong Kong, una delle piú importanti fiere di arte moderna e contemporanea dell’Asia apre le porte al pubblico il 24 marzo: 239 espositori

Art Basel Hong Kong, una delle piú importanti fiere di arte moderna e contemporanea dell’Asia apre le porte al pubblico il 24 marzo: 239 espositori di 35 paesi ospiterano compratori d’arte di tutto il mondo.
La fiera, alla sua 4a edizione, non solo vede in mostra le più grandi gallerie del mondo, ma anche un numero cospicuo di nuovi espositori dall’Occidente, dall’Asia e dalle regioni asiatiche del Pacifico.

In Cina negli ultimi anni il mercato dell’arte è aumentato in modo considerevole ed è pensiero comune che questa crescita continuerà anche in futuro.

Gérard Faggionato, partner galleria David Zwirner: “Abbiamo viaggiato molto in Cina negli ultimi anni, soprattutto a Hong Kong, per capire esattamente il suo contesto artistico, perché crediamo che nei prossimi dieci anni questo sarà determinante.”

In passato solo pochi artisti provenienti dalle regioni asiatiche del Pacifico e dell’Asia hanno reso la loro arte di fama internazionale.
La direttrice del Singapore Tyler Print Institute, che si occupa di tecniche innovative di stampa, è convinta che la fiera di Hong Kong porterà di nuovo l’arte asiatica all’attenzione dei suoi piú grandi estimatori e acquirenti occidentali.

Emi Eu, direttrice Singapore Tyler Print Institute: “Penso che l’Asia stia iniziando a prestare maggiore attenzione su come diffondere a parole tradizioni, arte e cultura. Quindi, credo abbiamo appena imparato come farlo all’occidentale.”

La fiera è anche un luogo dove scoprire nuovi talenti. La United Talent Agency è una delle più grandi agenzie di talenti del mondo, con 300 agenti. Per il responsabile del Dipartimento d’arte dell’Agenzia, il comparto in Cina e a Hong Kong, in questo momento, è davvero fiorente.

Joshua Roth, responsabile Fine Arts United Talent Agency: “Quando rappresenti persone creative vorresti sempre andare dove si trova la maggior parte dell’energia, del movimento, delle opportunità e la Cina è davvero un posto incredibilmente speciale in questo momento per creatività e arte.”

Alla fiera sono presenti anche opere di artisti provenienti da Indonesia, Pakistan, India, Corea del sud, Taiwan, Giappone e Singapore.

La maggior parte delle gallerie d’arte ospita opere moderne e contemporanee, ma c‘è anche un settore denominato “Insights”, fatto di progetti e strategie curatoriali.

Art Basel Hong Kong prevede l’afflusso di quasi 6.500 persone fino al 26 marzo, giornata di chiusura.