ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Marunouchi, il cuore finanziario di Tokyo in continua espansione

Nella nostra seconda puntata andiamo direttamente nel cuore di Marunouchi, il quartiere finanziario per eccellenza di Tokyo e situato vicino ai

Lettura in corso:

Marunouchi, il cuore finanziario di Tokyo in continua espansione

Dimensioni di testo Aa Aa

Nella nostra seconda puntata andiamo direttamente nel cuore di Marunouchi, il quartiere finanziario per eccellenza di Tokyo e situato vicino ai quartieri di Otemachi e Yurakucho.

Per comprendere meglio come si svolge il lavoro delle aziende straniere situate qui abbiamo incontrato Jan Dusek. E’ il Direttore della filiale giapponese di “Shecco” una società europea che sta cercando di accellerare l’introduzione da parte del mercato dei refrigeranti naturali.

Serge Rombi, euronews: “Un ottimo modo per iniziare la giornata di lavoro!”

Jan: “Siamo molto fortunati! Abbiamo quasi sempre bel tempo a Tokyo anche in inverno. Fa bene un po’ d’aria fresca prima di iniziare una giornata impegnativa!”

Giusto il tempo per un cambio d’abito e Jan ha una riunione con uno dei suoi soci appena arrivato da Bruxelles. I nostri due manager si preparano per la convention sui refrigeranti naturali dove sono stati invitati i più importanti operatori del settore.

“Si tratta di un nome molto conosciuto in Giappone. Se dici Marunouchi tutti sanno cos‘è. Questo contribuisce a creare maggiore credibilità a una piccola azienda”, fa notare Jan Dusek.

Un evento molto importante per Jan che ha lavorato otto mesi per preparare questa convention. 200 gli invitati presenti. “Nel complesso è stato un successo, e il feedback che abbiamo ricevuto dai nostri clienti, dai delegati, è molto positivo finora. Sono molto felice”, ci dice Jan.

Soddisfatti anche i partecipanti, molti i rappresentanti di grandi aziende. “Sono clienti giapponesi, ma anche europei, americani e asiatici. Tutti insieme in un unico luogo. Una grande opportunità per mostrare i nostri prodotti. Questo è il motivo per cui siamo qui”, sottolinea Yasuyuki Tsuchiya, Managing Director, Panasonic.

“Schecco” ha aperto la sua filiale a Marunouchi tre anni fa. Al suo arrivo Jan si è subito inserito nel business-club gestito dai promotori del quartiere. Iper spazi di lavoro funzionali dove si organizzano parecchi eventi.

Dopo Jan, incontriamo Naoto Aiba. Colui che ha contribuito a migliorare la qualità del quartiere attirando l’attenzione di aziende giapponesi e straniere che si sono stabilite qui. 4.000 aziende di tutte le dimensioni si trovano proprio nel quartiere di Marunouchi. E 92 di queste ogni anno producono il 10% del PIL giapponese.”

Nessuna altra zona di Tokyo attira così tanti imprenditori. E non parliamo solo di multinazionali o di grandi società. Ma anche di piccole e medie imprese e soprattutto start-up, la vera linfa del quartiere.

L’obiettivo di Marunouchi è crescere. Continuare ad espandersi. E continuare ad essere il cuore finanziario del Giappone.