ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sci: alla Brem il gigante di Jasna, Brignone 3a

Arriva a Jasna il secondo successo stagionale per Eva-Maria Brem. L’austriaca si è aggiudicata lo slalom gigante posticipato di 48 ore a causa del

Lettura in corso:

Sci: alla Brem il gigante di Jasna, Brignone 3a

Dimensioni di testo Aa Aa

Arriva a Jasna il secondo successo stagionale per Eva-Maria Brem. L’austriaca si è aggiudicata lo slalom gigante posticipato di 48 ore a causa del maltempo, bissando così la vittoria ottenuta a Courchevel – sempre in gigante – lo scorso 20 dicembre. La Brem sale sul gradino più alto del podio per la terza volta e centra l’undicesimo podio della carriera in Coppa del Mondo.

Viktoria Rebesnburg ha sfiorato una clamorosa rimonta con una seconda manche perfetta, in cui ha recuperato gran parte dei due secondi di svantaggio accumulati nella prima, chiusa con il 12esimo tempo. La tedesca si è però dovuta accontentare del secondo posto per 27 centesimi.

Completa il podio Federica Brignone. L’azzurra ha chiuso con un ritardo di 52 centesimi dalla Brem e colto il quinto podio stagionale nella disciplina. Tra le prime dieci anche Marta Bassino (5a) e Irene Curtoni (9a), 12esima Manuela Moelgg.

Quarto posto per Lara Gut, che grazie ai 50 punti conquistati scavalca al comando della generale Lindsey Vonn, estromessa dalla corsa alla sfera di cristallo da un infortunio al ginocchio. Nelle ultime gare della stagione la svizzera dovrà gestire un vantaggio di 263 punti sulla Rebensburg, l’unica avversaria ancora in grado di impensierirla.