ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Brasile: perquisizioni e arresti per corruzione

Nuova serie di mandati d’arresto in Brasile per uno scandalo di corruzione. I provvedimenti riguardano almeno otto persone tra cui il manager della

Lettura in corso:

Brasile: perquisizioni e arresti per corruzione

Dimensioni di testo Aa Aa

Nuova serie di mandati d’arresto in Brasile per uno scandalo di corruzione.
I provvedimenti riguardano almeno otto persone tra cui il manager della campagna presidenziale di Dilma Rousseff, Jõao Santana, che non è stato arrestato perché si trova all’estero.

Perquisizioni a San Paolo, Rio de Janeiro e Salvador, anche negli uffici di Odebrecht, la maggiore azienda di costruzioni del Paese, da tempo al centro delle indagini.

È la 23esima fase della cosiddetta operazione ‘Autolavaggio’, partita due anni fa.
Decine di politici e funzionari sono sospettati di aver sopravvalutato i contratti di Petrobras e altre società statali e aver usato parte dei ricavi per pagare mazzette ai membri della coalizione di Dilma Rousseff.