ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Due studi mostrano la correlazione tra Zika e la microcefalia

È sempre più probabile il rapporto di causa-effetto tra Zika e la microcefalia. Uno studio sloveno, pubblicato sul New England Journal of Medecine

Lettura in corso:

Due studi mostrano la correlazione tra Zika e la microcefalia

Dimensioni di testo Aa Aa

È sempre più probabile il rapporto di causa-effetto tra Zika e la microcefalia. Uno studio sloveno, pubblicato sul New England Journal of Medecine, ha trovato una forte concentrazione del virus nel tessuto cerebrale di un feto malformato.

Nei giorni scorsi, il Centro per il Controllo delle Malattie statunitense aveva riscontrato prove simili su due feti e due bimbi deceduti, affetti dalla stessa sindrome.

La nuova ricerca slovena riguarda il feto abortito da una paziente che si era ammalata in Brasile ed era rientrata sana in Slovenia, incinta di tre mesi.

“Dopo mesi di ricerche” spiega Nataša Tul Mandić, dell’Università di Lubiana “i nostri risultati confermano la diagnosi e il nesso tra il virus e lo sviluppo irregolare del cervello. Non è stato facile. Sono molto orgogliosa dei miei colleghi in questa clinica e di coloro che hanno contribuito a raggiungere questa conclusione.”

Intanto in Brasile è stato scoperto che tre persone morte lo scorso anno erano state contagiate dal virus. Il Ministro della Sanità ha annunciato che una nuova collaborazione con ricercatori statunitensi potrebbe portare allo sviluppo di un vaccino entro un anno.