ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Giacomo Agostini ritorna al cinema

Lettura in corso:

Giacomo Agostini ritorna al cinema

Dimensioni di testo Aa Aa

Lione – All’Istituto Lumière anteprima eccezionale di un film cult degli anni Settanta “Continental Circus” insieme al regista Jérôme Laperrousaz e

Lione – All’Istituto Lumière anteprima eccezionale di un film cult degli anni Settanta “Continental Circus” insieme al regista Jérôme Laperrousaz e al pilota italiano Giacomo Agostini, 15 volte campione mondiale di motociclismo.

Il film racconta il campionato del mondo di moto annata 1969-1970, soprannominato dai piloti “Continental Circus”, e il confronto fra Agostini, pilota di scuderia sempre vincitore e l’eterno secondo Jack Findlay, che correva privatamente.

Il regista Laperrousaz vinse nel 1972 il prestigioso Prix Jean Vigo dedicato a un cineasta francese che si è distinto per l’independenza e la qualità.

“Continental Circus” sottolinea i rischi considerevoli affrontati dai piloti per vivere la loro passione…molti dei piloti che sono nel film sono morti durante o dopo le riprese. Importante è stata anche la colonna sonora della band Gong.

Il film rimasto a lungo invisibile o in versione VHS è stato messo in formato digitale per una nuova diffusione e lo si trova in commercio e in sala. Non perdetevi l’intervista esclusiva di Giacomo Agositini su Euronews che racconta i retroscena della sua epoca.

http://www.institut-lumiere.org/actualit%C3%A9s/cin%C3%A9ma-sport-et-litt%C3%A9rature-3e-%C3%A9dition.html
https://fr.wikipedia.org/wiki/Prix_Jean-Vigo
http://www.lerepairedesmotards.com/dossiers/films/continental-circus.php