ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tennis: lo scandalo-scommesse, proprio all'inizio dell'Australian Open

Il primo grande slam della stagione è turbato dal nuovo scandalo del tennis: BBC e BuzzFeed lanciano sospetti di corruzione sistematica nel mondo del

Lettura in corso:

Tennis: lo scandalo-scommesse, proprio all'inizio dell'Australian Open

Dimensioni di testo Aa Aa

Il primo grande slam della stagione è turbato dal nuovo scandalo del tennis: BBC e BuzzFeed lanciano sospetti di corruzione sistematica nel mondo del tennis, proprio in coincidenza con l’apertura dell’Open d’Australia.
L’emittente britannica e il sito d’informazione statunitense dicono di avere avuto accesso a documenti confidenziali, in base ai quali negli ultimi dieci anni sedici giocatori tra i primi cinquanta al mondo sarebbero stati ripetutamente segnalati per incontri persi in modo sospetto, senza che siano mai stati provvedimenti:

“Dispiace sempre quando storie come questa vengono fuori appena prima di un grande evento”, commenta il presidente dell’ATP, l’associazione professionistica del tennis maschile. “Ma siamo fiduciosi sul fatto che non venga tolto nulla allo sport, e che la Tennis Integrity Union faccia quello che può e affronti molto seriamente questi fatti”, aggiunge.

Secondo le nuove accuse, le indagini avrebbero portato a rilevare cartelli di scommettitori in Russia, nel Nord Italia e in Sicilia. Gli scommettitori avrebbero guadagnato centinaia di migliaia di euro per partite truccate, tre delle quali si sarebbero svolte a Wimbledon. La TIU, l’organismo che indaga sulle truffe nel tennis, indagò dapprima su un incontro del 2007: i giocatori risultarono puliti, ma da lì l’inchiesta si allargò sulle reti di scommettitori.