ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

India, inquinamento record, a New Dehli si circolerà a targhe alterne

Dopo la Cina anche l’India si avvia a ridurre il numero di auto in circolazione nel tentativo di abbassare l’alto livello di inquinamento atmosferico

Lettura in corso:

India, inquinamento record, a New Dehli si circolerà a targhe alterne

Dimensioni di testo Aa Aa

Dopo la Cina anche l’India si avvia a ridurre il numero di auto in circolazione nel tentativo di abbassare l’alto livello di inquinamento atmosferico nelle città.

A New Dehli le autorità hanno disposto dal primo gennaio la circolazione a targhe alterne.

Una novità assoluta per la città più inquinata del mondo, secondo l’Organizzazione mondiale della sanità.

Il ministro Arvind Kejriwal: “Questa iniziativa avrà successo solo se si creerà un movimento reale dal basso, se la gente deciderà di volersi comportare così. Non si deve agire così perché lo dica io, o perchè ci obblighi il governo. Dobbiamo farlo sentendolo come un comportamento importante per le nostre vite e per la nostra salute”.

La circolazione a targhe alterne sarà in vigore ogni giorno, domenica esclusa, dalle 8 del mattino alle 20 della sera.

Per i gruppi ecologisti, tuttavia, gli sforzi annunciati non sono sufficienti, tanto più perché privi di “una strategia di attuazione e di controllo di conformità”.