ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Gli investigatori russi confermano la pista cecena per l'omicidio di Boris Nemtsov

Confermano la pista cecena gli investigatori russi che stanno indagando sull’omicido di Boris Nemtsov, il leader politico di opposizione ucciso in un

Lettura in corso:

Gli investigatori russi confermano la pista cecena per l'omicidio di Boris Nemtsov

Dimensioni di testo Aa Aa

Confermano la pista cecena gli investigatori russi che stanno indagando sull’omicido di Boris Nemtsov, il leader politico di opposizione ucciso in un agguato a Mosca.

4 ceceni, detenuti da marzo, sono stati formalmente incriminati come esecutori materiali dell’omicidio. Un quinto uomo verrà raggiunto nei prossimi giorni dal provvedimento.

Il Comitato investigativo ha anche annunciato un mandato d’arresto internazionale nei confronti di Ruslan Mukhudinov, sospettato di essere il mandante. Mukhudinov ha fatto parte battaglione delle forze speciali cecene “Sever” ed è stato l’autista del braccio destro del presidente ceceno Kadyrov.

Tutti gli arrestati hanno negato il proprio coinvolgimento nell’omicidio di Nemtsov, crivellato di colpi nel cuore di Mosca il 27 febbraio scorso.