ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Paraguay, Argentina e Uruguay flagellate da alluvioni e forti piogge

Abitazioni e strade allegate ad Asunción, capitale del Paraguay. A causa delle piogge torrenziali centomila persone sono state costrette a lasciare

Lettura in corso:

Paraguay, Argentina e Uruguay flagellate da alluvioni e forti piogge

Dimensioni di testo Aa Aa

Abitazioni e strade allegate ad Asunción, capitale del Paraguay.
A causa delle piogge torrenziali centomila persone sono state costrette a lasciare le proprie abitazioni in tutto il Paese. La zona maggiormente flaggellata è quella della capitale dove diverse zone sono rimaste senza corrente elettrica.

Alla vigilia di Natale oltre al Paraguay, pesanti alluvioni hanno interessato l’Argentina e Uruguay. In Argentina 10mila persone sono state evacuate, la zona più colpita è quella di Concordia, 420 chilometri a nord di Buenos Aires. Esondato il fiume Uruguay con l’acqua che ha superato i 15 metri.

Colpita anche la provincia settentrionale di Chaco. In 5mila sono stati costretti ad abbandonare le proprie abitazioni nella zona di confluenza fra i fiumi Paraguay e Paraná.

La situazione resta critica in Argentina dove una nuova allerta è stata emessa nel nord dal servizio meteorologico nazionale.