ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Israele e Turchia verso la normalizzazione dei rapporti

Un’intesa preliminate è stata raggiunta tra Israele e Turchia in Svizzera nel corso di una riunione segreta per normalizzare i loro rapporti. Le

Lettura in corso:

Israele e Turchia verso la normalizzazione dei rapporti

Dimensioni di testo Aa Aa

Un’intesa preliminate è stata raggiunta tra Israele e Turchia in Svizzera nel corso di una riunione segreta per normalizzare i loro rapporti. Le relazioni diplomatiche tra i due Paesi si sono deteriorate a partire dal 2010 dopo l’assalto israeliano in acque internazionali ad una nave turca diretta a Gaza nell’ambito di una missione umanitaria.

Era il 31 maggio del 2010 quando venivano uccisi dieci attivisti dell’imbarcazione turca Mavi Marmara, durante l’abbordaggio ad opera di un commando israeliano. La nave faceva parte della Freedom Flotilla, convoglio di sei navi organizzate dalle Ong e in viaggio verso Gaza sfidando il blocco israeliano per portare aiuti umanitari. Il governo di Ankara aveva deciso di richiamare in patria il suo ambasciatore.

L’accordo, una volta firmato, prevede un risarcimento israeliano per le vittime del raid, il ritorno dei rispettivi ambasciatori e l’apertura di negoziati sull’esportazione di gas per la Turchia.