ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Venezuela. Ancora incertezza su numero seggi opposizione che rivendica 2/3 Parlamento

Lettura in corso:

Venezuela. Ancora incertezza su numero seggi opposizione che rivendica 2/3 Parlamento

Venezuela. Ancora incertezza su numero seggi opposizione che rivendica 2/3 Parlamento
Dimensioni di testo Aa Aa

La maggioranza qualificata è certa, la maggioranza dei 2/3 del Parlamento del Venezuela niente affatto, nonostante le affermazioni di Henrique Capriles.

Ma evidente è comunque la più sonante sconfitta elettorale che il chavismo abbia subito nella sua storia.

La conta ufficiale dopo le legislative di domenica dice che la “Mesa de la Unidad Democràtica” (Mud), la piattaforma guidata tra gli altri da Capriles e che riunisce le opposizioni al chavismo, ha ottenuto 107 seggi sui 167 del Parlamento di Caracas.

Ma il conteggio parallelo condotto dalla stessa opposizione rivendica un totale di 112 seggi. Una differenza cruciale in quanto, con la maggioranza dei 2/3, l’opposizione potrebbe porre fine alla presidenza di Maduro prima che finisca il mandato o ancora riformare la Costituzione.

Al momento restano ancora in ballo due soli seggi. Stando ai risultati comunicati dal “Consejo Nacional Electoral de Venezuela”, la commissione elettorale centrale, non abbastanza in ogni caso perchè il Mud ottenga la maggioranza dei 2/3, in quanto potrebbe raggiungere solo 109 seggi.

L’opposizione ha ringraziato il Presidente Nicolas Maduro per aver riconosciuto la sconfitta poco dopo la comunicazione dei primi risultati ufficiali. Tuttavia sottolinea il fatto che, in uno scrutinio effettuato con il voto elettronico e nel quale dunque i risultati si sarebbero dovuti conoscere in tempi relativamente rapidi, l’annuncio ufficiale è arrivato a oltre 5 ore dalla chiusura delle urne.