ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Champions League: Barcellona spietato, Roma travolta 6-1

Barcellona senza pietà. Dopo il 4-0 rifilato al Real Madrid, la squadra di Luis Enrique travolge 6-1 la Roma in Champions. Messi e Suarez realizzano

Lettura in corso:

Champions League: Barcellona spietato, Roma travolta 6-1

Dimensioni di testo Aa Aa

Barcellona senza pietà. Dopo il 4-0 rifilato al Real Madrid, la squadra di Luis Enrique travolge 6-1 la Roma in Champions. Messi e Suarez realizzano una doppietta ciascuno, Pique e Adriano completano la festa dei catalani. Dzeko firma il 6-1 nel finale dopo aver sbagliato un rigore. Il Barcellona vola agli ottavi, la squadra di Garcia si giocherà il passaggio del turno nell’ultima giornata: in programma Roma-Bate e Leverkusen-Barcellona.

Qualificazione in cassaforte per il Bayern Monaco, che supera 4-0 l’Olympiacos. A segno Douglas Costa, Lewandowski, Mueller e Coman.
Una doppietta di Sanchez e un gol di Ozil consentono all’Arsenal di battere 3-0 la Dinamo Zagabaria. I Gunners si giocheranno il passaggio del turno nello scontro diretto con l’Olympiacos in programma il 9 dicembre in Grecia.

Successo rotondo anche per il Chelsea, che passa 4-0 sul campo della Maccabi Tel Aviv con le reti di Cahill, Willian, Oscar e Zouma. I Blues agganciano al comando del gruppo G il Porto, battuto 2-0 in casa dalla Dinamo Kiev. Chelsea-Porto e Dinamo-Kiev-Maccabi le gare che decideranno il discorso qualificazione.

Nel gruppo H lo Zenit già qualificato inguaia il Valencia battendo 2-0 gli spagnoli. Ne approfitta il Gent, che vince 2-1 in casa del Lione, sancisce l’eliminazione dei francesi dalla competizione, e si porta al secondo posto del girone. Gent e Valencia si giocheranno il secondo posto tra due settimana: i belgi ospiteranno lo Zenit, gli spagnoli riceveranno il Lione.