ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Parigi: riapre il Museo Rodin

Lettura in corso:

Parigi: riapre il Museo Rodin

Dimensioni di testo Aa Aa

Riapre il Museo Auguste Rodin a Parigi: dopo 3 anni di intensi lavori di restauro l’Hotel Biron offre una nuova presentazione della sua raccolta

Riapre il Museo Auguste Rodin a Parigi: dopo 3 anni di intensi lavori di restauro l’Hotel Biron offre una nuova presentazione della sua raccolta ponendo l’accento sul lavoro del grande scultore.

I restauri sono costati circa 16 milioni di euro, la metà spesi dalla stessa istituzione museale che riesce a finanziare in parte le sue attività come spiega la direttrice Catherine Chevillot :

CATHERINE CHEVILLOT, direttrice del Museo Rodin:
“Noi siamo un po’ un caso unico fra i musei di Francia perchè disponiamo del copyright dell’artista potendo continuare a produrre copie originali in bronzo nei limiti dei 12 esemplari a pezzo e grazie a questa produzione possiamo mettere da parte i fondi destinati ai restauri”.

Approfittando di questa riapertura due spazi sono stati interamente dedicati all’arte di Rodin. Il museo ha deciso di sostituire i bronzi moderni con i gessi originali.

CATHERINE CHEVILLOT, direttrice del Museo Rodin: “Come tutti gli scultori, dal Rinascimento in avanti, Rodin lavora prima la creta, l’argilla e modella l’opera, cosi’ la creazione in creta registra il lavoro delle mani dell’artista. Si tratta di modellini raramente rintracciabili perchè nel processo creativo finale vengono distrutti. Ma il gesso resta il modello piu’ fedele che risale al lavoro dell’artista”.

Il Museo Rodin fa parte del dieci musei francesi piu’ visitati con 700 mila ospiti l’anno. Nei suoi saloni si trovano opere come “La Porte de l’enfer”, “Le Baiser”, “Balzac” o ancora “L’Homme qui marche” di Rodin.