ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Rugby CdM: Francia-Irlanda, spareggio per evitare gli All Blacks

Vincere per evitare la Nuova Zelanda nei quarti di finale. E’ l’obiettivo di Francia e Irlanda, che domenica si affrontano al Millennium Stadium di

Lettura in corso:

Rugby CdM: Francia-Irlanda, spareggio per evitare gli All Blacks

Dimensioni di testo Aa Aa

Vincere per evitare la Nuova Zelanda nei quarti di finale. E’ l’obiettivo di Francia e Irlanda, che domenica si affrontano al Millennium Stadium di Cardiff per il primato del girone C. La superiorità fisica dei Bleus non sembra impensierire il capitano dell’Irlanda Paul O’Connell, che ha le idee chiare sul tipo di gara che lo attende.

“Penso che sarà una partita molto dura – è la premessa di O’Connell -. Loro sono straripanti fisicamente, hanno giocatori molto potenti, più dei nostri. Tutte le squadre che ci affrontano provano a metterla sul piano fisico, è una strategia logica dal loro punto di vista. Ma la Francia non è solo forte fisicamente, hanno giocatori di grande qualità e talento, per noi sarà una grande sfida”.

La squadra che uscirà vincitrice da Cardiff affronterà l’Argentina nei quarti di finale. Ma per il capitano della Francia Thierry Dusautoir ritrovarsi davanti i Pumas potrebbe non essere così vantaggioso.

“L’ultima volta che abbiamo giocato con l’Argentina abbiamo perso – ricorda Dusautoir -. E’ senz’altro vero che contro di loro avremmo più possibilità di vincere, ma non sarà certamente una partita facile”.

Nell’Irlanda spazio dal primo minuto per i pezzi da 90 Healy e Kearney, la Francia si affiderà sopprattuto ai suoi centri Bastareaud e Fofana, una delle migliori coppie del Mondiale.