ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'Italia batte la Francia e diventa il primo produttore di vino

L’Italia batte la Francia e conquista il primo posto nel campionato 2015 della produzione vinicola. L’annuncio è di Coldiretti, che ha analizzato i

Lettura in corso:

L'Italia batte la Francia e diventa il primo produttore di vino

Dimensioni di testo Aa Aa

L’Italia batte la Francia e conquista il primo posto nel campionato 2015 della produzione vinicola. L’annuncio è di Coldiretti, che ha analizzato i dati della Commissione europea.

Grazie a condizioni climatiche favorevoli, le uve maturate nel Belpaese hanno regalato un’annata storica. Si aggiunga, al contrario, il caldo eccessivo in regioni della Francia come il Beaujolais e la Borgogna, ed ecco materializzarsi il sorpasso: 48,9 milioni di ettolitri stimati in Italia contro i 46,6 della Francia e i 36,6 della Spagna.

Non solo: dei 163 milioni di ettolitri stimati per l’Unione europea nel suo complesso, lo Stivale rappresenta oltre un quarto della produzione. Bene anche le esportazioni italiane, che accelerano del 6% in termini di valore.

Su questo punto, però, Paolo De Castro della commissione Agricoltura del Parlamento europeo mette in guardia: i vini francesi hanno tuttora un prezzo medio all’esportazione che è il doppio dei vini italiani. Traduzione: oltre che sulla quantità, bisognerà lavorare anche sul marketing.