ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Obama e Xi Jinping d'accordo su ambiente e crimini informatici

L’incontro alla Casa Bianca tra Barack Obama e Xi Jinping ha messo in luce la volontà di rafforzare la cooperazione su più fronti, ma anche il

Lettura in corso:

Obama e Xi Jinping d'accordo su ambiente e crimini informatici

Dimensioni di testo Aa Aa

L’incontro alla Casa Bianca tra Barack Obama e Xi Jinping ha messo in luce la volontà di rafforzare la cooperazione su più fronti, ma anche il permanere di divergenze significative.
Alleati contro il terrorismo, mantengono visioni diverse dei diritti umani.

In tema di ambiente, Pechino si è impegnata a promuovere la riduzione dei gas serra.
“I nostri due Paesi – ha sottolineato Obama – stanno portando avanti una visione comune dell’ambizioso accordo sul cambiamento climatico che cerchiamo a Parigi. Quando le due più grandi economie del mondo, che hanno i maggiori consumi di energia e le maggiori emissioni, si accordano non c‘è motivo che non lo facciano anche altri Paesi, sviluppati o in via di sviluppo.”

I due leader si sono impegnati a impedire il boicottaggio informatico ai danni delle rispettive istituzioni e aziende.
Un tema caldo, in seguito alle accuse mosse da Washington a Pechino su episodi di cybercrimine.
Ma Obama ha aggiunto che la Cina deve dimostrare concretamente di non sostenere lo spionaggio via internet e ha aggiunto che se alle parole non seguiranno i fatti gli Stati Uniti potrebbero ricorrere a sanzioni.