ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Rugby, CdM: valanga All Blacks, Namibia battuta 58-14

La Nuova Zelanda batte agevolmente la Namibia e ipoteca la qualificazione ai quarti di finale della Coppa del Mondo di rugby. A Londra finisce 58-14

Lettura in corso:

Rugby, CdM: valanga All Blacks, Namibia battuta 58-14

Dimensioni di testo Aa Aa

La Nuova Zelanda batte agevolmente la Namibia e ipoteca la qualificazione ai quarti di finale della Coppa del Mondo di rugby. A Londra finisce 58-14 per i campioni del mondo. Gli africani, al primo confronto in assoluto con gli All Blacks, incassano la loro 16esima sconfitta ai Mondiali ma lasciano il campo a testa alta.

Nove le mete realizzate dalla Nuova Zelanda, con doppiette per Milner-Skudder e Savea. La Namibia, a segno con tre piazzati di Kotze, trova la sua unica meta al 50’ con Deysel. Gli All Blacks volano a nove punti nel girone C: il 2 ottobre, contro la Georgia, McCaw e compagni proveranno a chiudere il discorso qualificazione con due gare di anticipo.