ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Giochi africani: alla Semenya gli 800m femminili, Ta Lou vince i 100m maschili

Proseguono i Giochi Africani a Brazzaville, nella Repubblica del Congo. Ben Youssef Meite si è preso la medaglia del metallo piu’ pregiato nei 100

Lettura in corso:

Giochi africani: alla Semenya gli 800m femminili, Ta Lou vince i 100m maschili

Dimensioni di testo Aa Aa

Proseguono i Giochi Africani a Brazzaville, nella Repubblica del Congo. Ben Youssef Meite si è preso la medaglia del metallo piu’ pregiato nei 100 metri. L’ivoriano, che ha tagliato il traguardo in 10’‘04, ha preceduto il nigeriano Egwero e il connazionale Hua.

La donna piu’ veloce, sulla stessa distanza, è invece Marie-Josée Ta Lou. La 26enne proveniente dalla Costa d’Avorio si è imposta in 11’‘02, battendo la keniota Kadogo e la velocista del Burkina Faso, Traoré.

Gli 800 metri femminili sono stati dominati da Caster Semenya. La sudafricana ha rifilato mezzo secondo alle avversarie, la keniota Mwanzi e l’etiope Shume.

L’Etiopia si è rifatta pero’ nei 10.000 metri maschili, cogliendo il primo oro di questi campionati, grazie al successo di Tsebelu Zewude. Hanno chiuso alle sue spalle, il keniota Barsoton e il connazionale Takele.

Terminiamo infine con il titolo conquistato dal Kenya nella competizione femminile di pallavolo. Le keniote si sono imposte per 3 a 1 sul Camerun.