This content is not available in your region

Addio al papà di Freddy Krueger. È morto Wes Craven, il regista che ha raccontato la paura

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Addio al papà di Freddy Krueger. È morto Wes Craven, il regista che ha raccontato la paura

<p>Il mondo del cinema saluta il padre di Freddy Krueger. Dopo una lunga battaglia contro un tumore al cervello se n‘è andato a 76 anni Wes Craven, il padre dell’horror. Due saghe hanno segnato la carriera del regista e produttore americano “Nightmare” e “Scream”, terrorizzando almeno due generazione da metà anni Novanta. La sua fonte di ispirazione era la realtà. Il quotidiano. </p> <p>“Ho sempre capito cosa fa davvero paura, so cosa spaventa il pubblico, è fondamentale riuscire a comprendere questo sentimento. Poi ci sono fatti molto gravi della vita reale, ma è un’altra cosa, in un film ci si può anche permettere di giocare”, aveva dichiarato Craven in una delle sue ultime interviste. </p> <p>La paura per Craven era una delle emozioni più importanti che l’uomo possa provare. Perché, come ha più volte ripetuto, la paura ci salverà la vita. </p> <p>Nella sua carriera non ci sono stati solo mostri e serial killer, Craven ha sperimentato anche generi diversi: nel 1999 ha realizzato il commovente “La Musica nel Cuore”, dramma musicale per il quale l’attrice Meryl Streep ottenne una candidatura all’Oscar.</p>