This content is not available in your region

Germania: due centri profughi dati alle fiamme in pochi giorni. L'esecutivo promette giro di vite

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Germania: due centri profughi dati alle fiamme in pochi giorni. L'esecutivo promette giro di vite

<p>Ancora un rogo contro i profughi in Germania, a un centro di accoglienza in via di allestimento in un vecchio edificio che è andato quasi del tutto distrutto nel Baden Wurttenberg. </p> <p>Nella notte fra sabato e domenica, era stato dato invece alle fiamme da estremisti di destra un centro di Heidenau, in Sassonia. </p> <p>Indignata la reazione univoca del governo di Angela Merkel. </p> <p>Così il vicecancelliere tedesco Sigmar Gabriel: “Questi estremisti non hanno nulla a che vedere con la Germania. Non è questo il paese che vogliamo. Credono di rappresentare la germania quando in realtà essi stessi sono quanto di meno tedesco esista”</p> <p>Il centro di Weissach am Tal, non lontano da Stoccarda, era invece fortunatamente ancora vuoto e nessuno è rimasto ferito.</p>