ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Grecia, Tsipras avverte: "Senza maggioranza, elezioni anticipate". Fmi: urge ristrutturazione del debito

Se Tsipras non avrà la maggioranza in Parlamento, sarà costretto ad indire elezioni anticipate. A poche ore dal comitato centrale di Syriza, che si

Lettura in corso:

Grecia, Tsipras avverte: "Senza maggioranza, elezioni anticipate". Fmi: urge ristrutturazione del debito

Dimensioni di testo Aa Aa

Se Tsipras non avrà la maggioranza in Parlamento, sarà costretto ad indire elezioni anticipate. A poche ore dal comitato centrale di Syriza, che si terrà giovedì, il premier ellenico avverte i ribelli del partito, dilaniato dalla rivolta dell’ala più estremista contro il terzo piano di salvataggio.

Tsipras ha anche annunciato che a inizio settembre potrebbe tenersi un congresso d’emergenza di Syriza anche se “Piattaforma di sinistra”, guidata dall’ex ministro dell’Energia Panayiotis Lafazanis, preme affinché ci sia prima che il piano sia definito.

Sulla Grecia, il direttore del Fondo monetario internazionale Christine Lagarde è tornata a ribadire la necessità di una significativa ristrutturazione del debito: “Serve un finanziamento sufficiente affinché il programma sia effettivamente credibile con la ristrutturazione del debito che permetterà all’economia greca dicamminare, non necessariamente su due gambe, come ho detto, ma su quattro. Servono riforme fiscali strutturali, finanziamento, ristrutturazione del debito’‘.

E mentre si aspetta la riapertura della Borsa di Atene che, con probabilità, slitterà alla prossima settimana, un procuratore greco ha aperto un’inchiesta dopo le recenti rivelazioni emerse sul piano segreto dell’ex ministro Varoufakis. Per accertare se, durante la pianificazione del piano B per istituire una valuta alternativa, siano state violate o meno norme sulla protezione dei dati personali.