ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Controversa visita in Crimea di 10 deputati francesi

Dieci deputati francesi, di destra e di sinistra, hanno visitato la Crimea, territorio strappato all’Ucraina e annesso dalla Russia, suscitando

Lettura in corso:

Controversa visita in Crimea di 10 deputati francesi

Dimensioni di testo Aa Aa

Dieci deputati francesi, di destra e di sinistra, hanno visitato la Crimea, territorio strappato all’Ucraina e annesso dalla Russia, suscitando polemiche in Francia e Ucraina. Parigi ha parlato di iniziativa personale, Kiev di un atto irresponsabile. Faceva parte della delegazione Thierry Mariani (ex ministro ai tempi di Sarkozy) che ha dichiarato di riconoscere l’annessione della Crimea come un fatto storico.

“Abbiamo constatato – ha detto -che non ci sono forze militari d’occupazione, i cittadini non sono forzati a fare alcunché. Ci vuole tempo per cambiare un’immagine. Quello che posso dire è che noi trasmetteremo un’immagine diversa”.

Prima di raggiungere Sebastopoli, i deputati sono passati da Mosca dove sono stati accolti nella Duma, il Parlamento nazionale. Per l’annessione della Crimea nel 2014, l’Unione Europea ha adottato sanzioni nei confronti della Russia.