ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

A Berlino tra i tifosi di Juventus e Barcellona

Entusiasmo nella capitale tedesca per la finale di Champions League

Lettura in corso:

A Berlino tra i tifosi di Juventus e Barcellona

Dimensioni di testo Aa Aa

Migliaia di tifosi della Juventus e
del Barcellona hanno invaso il centro di Berlino, in attesa della finalissima di Champions League di stasera.

Nel corso della giornata i gruppi di supporter si sono concentrati soprattutto sotto la porta di Brandeburgo, dove è stato allestito il “Festival Champions” della Uefa.

Anche se il Barcellona è favorito, i commenti di alcuni spagnoli sono cauti.

“Penso che se il nostro uomo-chiave Messi è in giornata buona – afferma un ragazzo in maglia giallorossa -, potrebbe fare la differenza, ma se la Juve è con le spalle al muro e contrattacca potrebbe essere pericolosa.”

Ancor più prudenti le previsioni dei tifosi italiani, arrivati nella capitale tedesca anche grazie a decine di voli charter organizzati per l’occasione. Ma l’entusiasmo è grande pure tra i sostenitori della Juventus.

“Se Messi si sente male, se è malato, vinceremo – ironizza un uomo con un copricapo pittoresco -. Dai, un po’ di fortuna!”

“5-0 – sentenziano altri due italiani -. Il Barcellona è troppo forte. Non ci presentiamo. 5-0.”

Che sia il pessimismo o la scaramanzia ad ispirare le dichiarazioni degli intervistati, in 74.000 assisteranno all’incontro nello stadio. Come sempre, sarà anche una gara a chi canta o urla più forte.

“Sale la temperatura a Berlino, sale la tensione – sottolinea Cinzia Rizzi, euronews -. Trenta gradi hanno accolto i migliaia di tifosi accorsi qui per la finalissima della Champions League. Chi vincerà? Lo strapotere del Barcellona o il cuore della Juventus? Lo scopriremo tra poco.”