This content is not available in your region

Putin: "Gli Stati Uniti non s'immischino nelle faccende della FIFA"

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Putin: "Gli Stati Uniti non s'immischino nelle faccende della FIFA"

<p>L’indagine dell’<span class="caps">FBI</span> sulla <span class="caps">FIFA</span> scatena la reazione di Vladimir Putin. Il presidente russo ribadisce che gli arresti di dirigenti della Federazione calcio e lo scandalo tangenti non riguardano Mosca. Difende il presidente della <span class="caps">FIFA</span> Sepp Blatter e attacca gli Stati Uniti accusandoli di volersi immischiare in faccende che non li riguardano: “È un altro tentativo evidente di estendere la loro giurisdizione ad altri Paesi. Questo è certo, non ho alcun dubbio a questo proposito, è un evidente tentativo di impedire la rielezione di Blatter alla presidenza della <span class="caps">FIFA</span> “.</p> <p>Ma sull’assegnazione del mondiali del 2018 alla Russia indaga anche la procura svizzera. Il ministro dello Sport Vitaly Mutko ribadisce che Mosca non ha nulla a che vedere con il giro di tangenti ipotizzato dagli inquirenti e chiarisce che finora nessuno lo ha contattato per interrogarlo.</p>