This content is not available in your region

Burundi: nuove proteste, polizia spara su manifestanti

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Burundi: nuove proteste, polizia spara su manifestanti

<p>La polizia del Burundi ha sparato sui manifestanti, secondo l’opposizione: un centinaio di persone hanno portato a braccia un corpo senza vita davanti alla casa del sindaco di Butarere, il quartiere di Bujumbura dove è avvenuto il fatto. <br /> Sono i manifestanti a dire che a sparare è stata la polizia. Le autorità negano invece che gli agenti abbiano sparato sulla folla. </p> <p>Non si hanno per ora conferme nemmeno dei due morti causati da una granata sui manifestanti in un’altra zona della capitale. </p> <p>Si tratta del diaciassettesimo giorno di proteste contro il tentativo del presidente uscente, Pierre Nkurunziza, di garantirsi un terzo mandato: la Costituzione fissa il tetto a due mandati, ma la Consulta ha stabilito che il primo non conta, perché Nkurunziza fu allora scelto dal Parlamento e non eletto direttamente. </p> <p>Almeno una ventina i morti dall’inizio delle proteste.</p>