ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Boxe: Mayweather batte Pacquiao, polemica sul verdetto

Fa discutere il verdetto dei giudici tramite il quale Floyd Mayweather ha battuto ai punti Manny Pacquiao, aggiudicandosi il “match del secolo” e

Lettura in corso:

Boxe: Mayweather batte Pacquiao, polemica sul verdetto

Dimensioni di testo Aa Aa

Fa discutere il verdetto dei giudici tramite il quale Floyd Mayweather ha battuto ai punti Manny Pacquiao, aggiudicandosi il “match del secolo” e riunendo così le corone dei pesi welter Wba, Wbc e Wbo.

In una MGM Grand Garden Arena di Las Vegas gremita in ogni ordine di posto, infatti, il filippino, sovente all’attacco nell’arco della sfida, non ha accettato di buon grado il giudizio unanime in favore dell’avversario, artefice di una tattica altamente difensiva ma sostanzialmente utilitaristica.

Il 38enne statunitense ha messo a segno pochissimi colpi, resistendo ai costanti assalti del contendente il quale, eccezion fatta per gli ultimi 2 round, ha reso davvero molto arduo il compito del campione, rischiando finanche di mandarlo al tappeto nell’arco del quarto round.

Selfie before weigh-in.

Posted by Manny Pacquiao on Venerdì 1 maggio 2015

Per Mayweather, ancora imbattuto, è la vittoria numero 48, forse una delle ultime in carriera, in considerazione dei propositi di ritiro, mentre per “Pacman” trattasi della sesta sconfitta, in parte mitigata dai 120 milioni di dollari guadagnati, a fronte dei 180 appannaggio di Mayweather, che vede il record di Rocky Marciano oramai ad una spanna.