ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Russia, Navalny: coalizione liberale ha buone chance alle regionali

Prima conferenza stampa congiunta per i due partiti dell’opposizione liberale in Russia che faranno fronte comune alle prossime elezioni regionali

Lettura in corso:

Russia, Navalny: coalizione liberale ha buone chance alle regionali

Dimensioni di testo Aa Aa

Prima conferenza stampa congiunta per i due partiti dell’opposizione liberale in Russia che faranno fronte comune alle prossime elezioni regionali.

L’attivista Alexei Navalny, una delle figure più note nella galassia anti-Putin, ha annunciato che i candidati saranno scelti attraverso le primarie nelle tre regioni di Novosibirsk, Kaluga e Kostroma.

“Sappiamo che dovremo affrontare una forza di reazione molto dura perché abbiamo reali possibilità di vincere queste elezioni – ha detto Navalny – Sarà di vitale importanza superare gli ostacoli, se vogliamo che questa coalizione, per la prima volta in tredici anni, riesca a dotarsi di una rappresentanza politica”. L’attivista ha quindi ricordato l’oppositore Boris Nemtsov, ucciso in un agguato pochi mesi fa: “Se non fosse stato assassinato – ha detto – oggi sarebbe qui con noi”.

La morte di Nemtsov, in circostanze misteriose, ha suscitato un risveglio dell’opposizione liberale, che in Russia è sempre stata divisa. Un successo alle regionali quest’anno rappresenterebbe un trampolino in vista delle legislative del 2016.