ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Vela: Volvo Ocean Race, Azzam prima a Capo Horn

Raffiche di vento gelide e violente che vengono giù dalle montagne patagoniche stanno caratterizzando quest’avvincente fase della Volvo Ocean Race

Lettura in corso:

Vela: Volvo Ocean Race, Azzam prima a Capo Horn

Dimensioni di testo Aa Aa

Raffiche di vento gelide e violente che vengono giù dalle montagne patagoniche stanno caratterizzando quest’avvincente fase della Volvo Ocean Race, che a Capo Horn vede arrivare in testa la barca degli Emirati Arabi, Azzam, davanti alla statunitense Alvimedica.

Temuti dai marinai, questi venti possono causare non pochi danni alle imbarcazioni: basta vedere quanto accaduto alla cinese Dongfeng, che ha disalberato nella quinta tappa in pieno Canale di Beagle, mentre si dirigeva ad Ushuaia, annunciando di non poter proseguire la tappa verso Itajaì, in Brasile.

Quando mancano circa 1622 miglia al traguardo, Azzam sopravanza Alvimedica di 2,8 miglia e gli spagnoli di Mapfre di 14 miglia.