ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

I famigliari delle vittime della tragedia aerea lasciano le Alpi francesi

La maggior parte dei famigliari delle vittime della tragedia aerea hanno lasciato Seyne-les-Alpes. Dopo essere atterrati a Marsiglia ed aver

Lettura in corso:

I famigliari delle vittime della tragedia aerea lasciano le Alpi francesi

Dimensioni di testo Aa Aa

La maggior parte dei famigliari delle vittime della tragedia aerea hanno lasciato Seyne-les-Alpes.

Dopo essere atterrati a Marsiglia ed aver ascoltato gli inquirenti, i parenti divisi in due gruppi si sono recati sul luogo della sciagura sulle Alpi francesi.

Da una parte i famigliari dell’equipaggio della Germanwings, si sono stati radunati a Seyne-les-Alpes.

A qualche chilometro di distanza, a Vernet, i parenti dei 144 passeggeri che hanno perso la vita. Ad accoglierli le autorità locali oltre ai rappresentanti diplomatici di Germania e Spagna.

Dopo alcuni minuti di silenzio di fronte alla montagna dove è caduto l’aereo, i famigliari si sono raccolti all’interno di un casolare dove è stata allestita la camera ardente.

In seguito la maggiorparte dei famigliari ha deciso di ripartire. Per affrontare quel dolore in privato.

“Oggi è stata probabilmente una delle giornate più difficili per le famiglie, arrivate qui, vicino alla montagna dove si è brutalmente interrotta la vita dei loro cari. Una giornata segnata anche dalla versione degli inquirenti secondo cui il co-pilota avrebbe provocato deliberatamente lo schianto. Da Vernet, Laurence Alexandrowicz per euronews”.