ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sui minori, il Consiglio d'Europa tira le orecchie alla Francia.

La Francia non proibisce in maniera sufficientemente chiara sculaccioni ed altre punizioni corporali sui minori. La tirata d’orecchi arriva dal

Lettura in corso:

Sui minori, il Consiglio d'Europa tira le orecchie alla Francia.

Dimensioni di testo Aa Aa

La Francia non proibisce in maniera sufficientemente chiara sculaccioni ed altre punizioni corporali sui minori.
La tirata d’orecchi arriva dal Consiglio d’Europa, secondo cui la legislazione francese lascerebbe troppa libertà in materia a genitori ed educatori.
Parigi respinge le accuse.
Sotto osservazione anche l’Italia ed altri cinque membri del Consiglio d’Europa.