This content is not available in your region

Nemtsov, il funerale degli assenti

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Nemtsov, il funerale degli assenti

<p>Non ci sarà Putin, che invierà il suo rappresentante alla Duma, ma nemmeno il premier Dmitri Medvedev, né sono ufficialmente previsti ministri ai funerali di Boris Nemtsov, questa mattina a Mosca.</p> <p>Anche se il vicepremier Arkady Dvorkovich è stato fra i visitatori della camera ardente allestita al centro Sakharov.</p> <p>Qualche parlamentare parteciperà a titolo personale, ma il messaggio resta chiaro: l’ultimo saluto a uno dei leader dell’opposizione, più in piazza che in Parlamento, non deve apparire un “affare di Stato”.</p> <p>La lista degli assenti si allunga anche con chi vorrebbe esserci: non è stato concesso il nullaosta all’amico Alexiei Navalni, il blogger che sta scontando 15 giorni di carcere per disturbo della quiete<br /> pubblica. Negato il visto, inoltre, a numerosi esponenti politici europei.</p> <p>È partita, invece, per la natia Ucraina la modella Hanna Durytska, che era con Nemtsov al momento della morte ed è stata a lungo interrogata dalla polizia.</p>