ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Le onde di Carolina Herrera e il rock'n'roll di Rebecca Minkoff alla New York Fashion Week


le mag

Le onde di Carolina Herrera e il rock'n'roll di Rebecca Minkoff alla New York Fashion Week

Carolina Herrera è sempre un’onda travolgente alla New York Fashion Week. E allora, perché non prendere esempio dalle onde, per la sua nuova collezione autunno-inverno?

Ed è quello che fa: “Questa collezione – dice – si ispira all’acqua. È il movimento che fa quando piove, quando si infrangono le onde del mare… Tutti questi abiti si muovono come se fossero onde del mare. C‘è molto grigio, blu, tutti gli elementi che potete trovare nell’acqua li ho trasposti in questa collezione”.

Bianchi, blu e grigi, nelle gonne, nei vestiti, nelle giacche… ogni tanto con un tocco di rosso che spunta in un abbozzo di pelle di coccodrillo, o in un foulard multicolore. Il tutto, però, all’insegna del liquido, della fluidità dei disegni e dei movimenti.

Anni Settanta e rock’n‘roll, invece, le fonti d’ispirazione di Rebecca Minkoff.

Con un occhio di particolare riguardo per l’autobiografia giovanile di Patti Smith, come spiega lei stessa: “Recentemente ho letto il libro di Patti ‘Just Kids’ e mi sono sentita davvero ispirata dalla sua gioventù, dall’energia grezza che ritrae nel libro. Era a New York in un’epoca che è quasi impossibile ricreare oggi. Gli anni Settanta e il rock’n‘roll erano solo agli inizi, e questa collezione è un’ode a quei tempi”.

E così, la donna di Rebecca Minkoff è una donna rock, androgina, bohème, dark, con i suoi neri, marroni, grigi, al massimo un po’ di terracotta.

Because the night.

La nostra scelta

Prossimo Articolo
Erotismo e violenza nei pulp australiani in mostra a Sydney

le mag

Erotismo e violenza nei pulp australiani in mostra a Sydney