ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Obama in California per discutere di cybersecurity

Il presidente statunitense Barack Obama arriva in California con una agenda tutta centrata sulla cybersecurity. Per il capo della Casa Bianca la

Lettura in corso:

Obama in California per discutere di cybersecurity

Dimensioni di testo Aa Aa

Il presidente statunitense Barack Obama arriva in California con una agenda tutta centrata sulla cybersecurity. Per il capo della Casa Bianca la sfida è di innalzare le soglie di sicurezza dei sistemi informatici, in un momento in cui l’opinione pubblica è preoccupata per la crescente invasività dei programmi statali di sorveglianza.

Obama punta a introdurre nuove regole sulla circolazione delle informazioni tra le imprese private e le agenzie governative. Lo scopo è quello di evitare altri casi come quello attorno alla commedia hollywoodiana dedicata al dittatore della Corea del Nord, che secondo alcuni avrebbe scatenato una cyberguerra tra gli hacker di Pyongyang e i server della Sony.

Più complesso l’obiettivo di ristabilire la fiducia dei cittadini dopo le rivelazioni di Edward Snowden sulla ampiezza dei programmi di sorveglianza: nei racconti dell’ex agente segreto riparato in Russia tra i metodi dell’Nsa statunitense e quelli di un regime dittatoriale la differenza si fa sfumata.