ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'intramontabile Mr.Holmes sotto i riflettori della Berlinale

Lettura in corso:

L'intramontabile Mr.Holmes sotto i riflettori della Berlinale

Dimensioni di testo Aa Aa

Grande folla alla prima mondiale di ‘Mr. Holmes ‘,Sir Ian McKellen, interprete di una versione realistica del famoso investigatore britannico. Gli

Grande folla alla prima mondiale di ‘Mr.
Holmes ‘,Sir Ian McKellen, interprete di una versione realistica del famoso investigatore britannico.

Gli altri interpreti della pellicola, presentato fuori concorso, al Festival di Berlino
sono Laura Linney, Colin Starkey e Milo Parker.

Diretto da Bill Condon il film s’ispira al romanzo “A Slight Trick of the Mind” firmato da Mitch Cullin.

Ian McKellen, attore:
“Ho interpretato il vero Sherlock Holmes noto a tutti che risolve i casi a Baker Street e poi quello di tanti anni dopo quando si guarda alle spalle e si osserva come un altro Sherlock Holmes.”

La settantacinquenne star britannica ha scherzato sul processo d’invecchiamento preteso dal film.

Ian McKellen, attore: “E’ stata una cosa un po’ allarmante perchè è stato fatto tutto molto in fretta grazie alla tecnica. Ti mettono la gomma sulla pelle…un cappello che sembrava una gobba….sono pero’ lieto di essere in televisione per fare vedere che non sono ancora cosi’ vecchio come nel film”.

In conferenza l’attore più giovane del cast, Milo Parker, che veste i panni del figlio della governante Roger, ha spiegato il suo entusiasmo per aver condiviso lo schermo con “Gandalf”.

Milo Parker, attore:
“Ho imparato molto da Ian, a parte il fatto che sia un’ottima persona è anche un attore divertente, voglio dire che, sapete io lo chiamo Gandalf…. mi ha insegnato molte cose, come piccoli sguardi ed esitazioni che fanno la diferenza in un buon film”.

“Mr. Holmes” sarà in distribuzione in tutto il mondo dalla prossima estate.