ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Retromobile: lussuose auto d'epoca da restaurare

Lettura in corso:

Retromobile: lussuose auto d'epoca da restaurare

Dimensioni di testo Aa Aa

Dopo mezzo secolo di abbandono le automobili di una collezione della Francia occidentale di proprietà di Roger Baillon sono ora in vendita a Parigi

Dopo mezzo secolo di abbandono le automobili di una collezione della Francia occidentale di proprietà di Roger Baillon sono ora in vendita a Parigi alla mostra Retromobile.

Bugatti, Hispano-Suiza, Talbot-Lago, Maserati, Ferrari, Delahaye, sono fra le leggendarie case che hanno prodotto queste automobili, una occasione unica per gli acquirenti interessati a veicoli della prima metà del secolo comunque da restaurare.

In prima fila ci sono 14 automobili dell’allora casa automobilistica spagnola Pegaso.
La Spagna si trovava isolata agli inizi del secolo XX ma aveva bisogno di una fabbrica di automobili.

Fra i marchi vedette la francese Bugatti.
Per la prima volta Retromobile presenta tre bugatti Royales Tipo 41 che fra il 1926 e il 1933 vennero prodotte per i vertici delle società.

L’italiano Ettore Bugatti (fondatore della casa) aveva un suo motto negli anni 20:“Niente è troppo bello, niente è troppo costoso”. Voleva produrre vetture eccezionali, dal lusso piu’ sfrenato.

Piu’ di 500 veicoli sono in mostra a Retromobile quest’anno, su un’area di 46 mila metri quadrati a Parigi, Porte de Versailles. Potranno essere visti da piu’ di 100 mila persone entro l’8 febbraio.