ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Isil: peshmerga avanzano a Kirkuk, tesoriere Isil fuggito in Turchia

I peshmerga curdi, sostenuti dagli attacchi aerei della coalizione internazionale, hanno conquistato il villaggio Mariam Baik in Iraq, a 30

Lettura in corso:

Isil: peshmerga avanzano a Kirkuk, tesoriere Isil fuggito in Turchia

Dimensioni di testo Aa Aa

I peshmerga curdi, sostenuti dagli attacchi aerei della coalizione internazionale, hanno conquistato il villaggio Mariam Baik in Iraq, a 30 chilometri da Kirkuk. Ripreso anche l’impianto petrolifero di Khabbaz.

Parallelamente alla guerra, prosegue la fuga dei civili. Il governo turco si aspetta di ricevere altri 35 mila rifugiati. A varcare il confine anche un tesosriere dell’Isil, fuggito portando con sé un milione di dollari del gruppo armato jihadista.

Mosul, la capitale dell’autoproclamato Stato islamico, è il principale obiettivo della coalizione guidata dagli Stati Uniti. Nelle ultime 24 ore sono stati colpiti quattordici obiettivi nemici, mentre l’Isil ha fatto saltare in aria la chiesa della Sacra Vergine, luogo di culto storico per i cristiani dell’Iraq.