ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Petrolio e prezzi bassi

“Con la caduta dei prezzi del petrolio, si è abbassato anche il prezzo del combustibile, ma meno. Perchè? Questa tendenza continuerà?” Julie, Limoges

Lettura in corso:

Petrolio e prezzi bassi

Dimensioni di testo Aa Aa

“Con la caduta dei prezzi del petrolio, si è abbassato anche il prezzo del combustibile, ma meno. Perchè? Questa tendenza continuerà?”
Julie, Limoges (France)

Alla domanda risponde Thomas Porcher, economista:

“Non dobbiamo aspettarci diminuzioni proporzionate del prezzo del petrolio e di quello della benzina, per due motivi. Il primo è che il prezzo del petrolio è in dollari e spesso è acquistato in un’altra valuta.

Ad esempio, in Europa viene comprato in euro quindi deve prendere in considerazione il tasso di scambio tra euro e dollaro.
La seconda cosa è che sui prezzi del combustibile sono applicate molte tasse, che sono fisse, ad esempio in Francia la tassa sul prezzo del carburante corrisponde al 50% .
Quindi vuol dire che se prendiamo come esempio il caso della Francia, una diminuzione del 50% del prezzo del petrolio fatta in dollari, trasformata in euro, darà come risultato una diminuzione pari al 40% e se poi osserviamo i prezzi alla pompa con le tasse, vedremo un calo del 17%.

La seconda domanda è: quanto durerà questo regime? Tra gli economisti vi è un comune assenso sul fatto che il prezzo del petrolio salirà. Tuttavia c‘è un dibattito circa il livello; fino a che quota salirà? E poi anche il tempo, in quanto empo?

Secondo l’Agenzia internazionale dell’energia, il prezzo dovrebbe salire entro i prossimi due anni, ma qualcuno, tipo me, è un po’ piú ottimista e ritiene che il prezzo potrebbe salire nella seconda metà del 2015.
Ció che bisogna sapere è che più sarà forte il calo del prezzo del petrolio, più potrebbe essere potente l’aumento dei prezzi alla pompa. Perché oggi con un prezzo del petrolio estremamente basso, l’investimento negli oli non convenzionali, scisti bituminosi, sono più redditizie.

Così ci saranno meno investimenti, meno offerte e più tensione sui prezzi. Pertanto, il calo del prezzo del carburante è probabilmente solo temporaneo”.

Se volete porre una domanda su Utalk, cliccate sul pulsante in basso.