Chiudere
Login
Inserisci i dati di login

o Registrati

Hai dimenticato la password?

Skip to main content

Utero in affitto: sfruttamento o atto di generosità?
close share panel

Condividere l'articolo

Twitter Facebook

L’Ucraina è una delle principali destinazioni di coppie sterili in cerca di madri surrogate. In questo Paese è una pratica legale, ma fa discutere. C‘è chi ne denuncia i fini commerciali, chi ne evidenzia invece l’aspetto altruistico. Ne parliamo in questa puntata di Reporter, partendo dalla storia di Brigitte e suo marito, una coppia francese che non potendo avere figli, ha fatto ricorso a un utero in affitto, in Ucraina.

La gravidanza surrogata comporta numerose questioni, etiche, sociali, e giuridiche, a partire dal riconoscimento del bambino come cittadino dello Stato dei genitori biologici. Molte coppie, francesi, italiane, belghe e svedesi sono state bloccate alla frontiera mentre tentavano di riportare i propri figli a casa. In molti Paesi europei, infatti, il ricorso all’utero in affitto e alla donazione di ovociti è vietato.

Copyright © 2014 euronews

maggiori informazioni

Guarda le principali notizie di oggi