ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Imparare a distanza

Lettura in corso:

Imparare a distanza

Dimensioni di testo Aa Aa

Per i giovani che vivono in comunità lontane o isolate studiare è una grande sfida. In passato molti non sarebbero potuti andare a scuola. Ma ora grazie a internet la distanza non è più un ostacolo all’apprendimento, come vediamo in questa puntata di Learning World.

Le Orcadi, “arcipelago della tecnologia”

L’arcipelago delle Orcadi si trova al largo della costa settentrionale della Scozia. Comprende un centinaio di isole delle quali solo una ventina sono abitate. Per la popolazione l’accesso all’istruzione è difficile. Per fornire una soluzione al problema l’università delle Highlands e delle isole, un’associazione di università e istituti di ricerca scozzesi, ha creato una serie di centri per l’apprendimento a distanza.

La videoconferenza permette a studenti e insegnanti che si trovano in luoghi diversi di entrare in contatto in tempo reale usando la banda larga, i collegamenti satellitari e il wifi. E permette anche a molti giovani di restare alle Orcadi, invece di lasciare l’arcipelago per poter studiare.

Brasile, “in diretta con l’Amazzonia”

Nell’Amazzonia del Brasile anche gli spostamenti più brevi richiedono ore, a volte giorni. Quindi andare a scuola è praticamente impossibile perché gli istituti sono troppo lontani. Così nella comunità di Nossa senhora do Rosario sono le lezioni che vanno dagli studenti.

Se gli allievi hanno delle domande da fare possono rivolgersi all’insegnante attraverso internet usando una webcam. Le lezioni vengono trasmesse da Manaus, da circa 40 insegnanti che raggiungono così 549 scuole nell’Amazzonia brasiliana. Gli insegnanti non lavorano in aula ma negli studi televisivi, con telecamere, set e tecnici.

Australia, l’istruzione a distanza di Brisbane

Prendere il largo per esplorare il mondo e ricevere una buona istruzione non è impossibile in Australia. Per una ragazza giapponese, Anna, fa parte della vita quotidiana. Suo padre ha deciso di percorrere il Pacifico in catamarano, senza sacrificare l’istruzione di sua figlia. Anna studia grazie alla scuola per l’istruzione a distanza di Brisbane.

La scuola di Brisbane fornisce questo tipo di insegnamento a circa 3400 ragazzi nel mondo. Studenti che vivono in periferia, nelle roulotte, nelle fattorie o sugli yacht. Uno staff di 190 docenti si occupa della formazione a distanza.