ULTIM'ORA
This content is not available in your region

"Smart" Dubai: intelligenza artificiale con "tocco umano" per salute e istruzione

euronews_icons_loading
"Smart" Dubai: intelligenza artificiale con "tocco umano" per salute e istruzione
Diritti d'autore  euronews   -   Credit: Dubai Tourism
Dimensioni di testo Aa Aa

Luogo: Dubai (Emirati Arabi)
Argomento: l'Intelligenza Artificiale e le sue applicazioni pratiche
Storia: "AI Everything", a Dubai, è stato il primo grande evento dopo il lockdown. Scopriamo come l'Intelligenza Artificiale viene già utilizzata per combattere la pandemia di Covid-19 e il suo uso nell'ambito della sanità e dell'istruzione.

L'Intelligenza Artificiale al tempo del virus

Quali soluzioni può offrirci l'Intelligenza Artificiale sulla scia di questa pandemia globale?
E come è stata accelerata la sua diffusione in settori che vanno dalla sanità all'istruzione?
"AI-Artifical Intelligence Everything" è il primo grande evento a Dubai dopo il lockdown.

Ma il Covid-19, naturalmente, è sempre in cima ai pensieri.

"Un bersaglio in movimento"

"Ora, il problema con la pandemia è che si tratta di un bersaglio in movimento. Si diffonde molto velocemente. Ci sono molti punti di contatto, quindi non è possibile, in realtà, monitorare tutti i visitatori a setacciare tutti i dati per capire come le cose stanno al momento. C'è molto lavoro già fatto usando l'IA a scopo di simulazione: capire la trasmissione usando l'IA e creare strategie per contenere la diffusione del virus", spiega Omar bin Sultan al Olama, ministro degli Emirati Arabi per l'Intelligenza Artificiale.

Euronews
Il ministro dell'Intelligenza Artificiale intervistato da James O'Hagan.Euronews

"Sorpresi dal fatto che il governo utilizzasse l'IA"

Sul palco di "AI-Artificial Intelligence Everything" al Dubai World Trade Center, il dirigente di un ospedale privato di Dubai si è detto sorpreso di quanto l'IA abbia aiutato a prevedere la domanda sanitaria durante la pandemia.

Racconta Sherif Beshara, Amministatore Delegato dell'American Hospital di Dubai.
"Ricordo la prima riunione a cui abbiamo partecipato al comitato per il disastro e la crisi e come tutti i settori privati siano rimasti davvero sorpresi dal fatto che il governo utilizzasse l'IA.
Ci hanno dato le loro previsioni e ci hanno detto molto chiaramente quanti casi ci sarebbero stati a Dubai e negli Emirati Arabi. Ma anche i materiali e le attrezzature di cui avremmo avuto bisogno. E Di quante unità di terapia intensiva e il numero di letti".

Euronews
Il dirigente dell'American Hospital durante il suo intervento.Euronews

Una recente applicazione di successo è stata quella dei chirurghi robot dotati di intelligenza artificiale, che aiutano i chirurghi umani a ridurre le complicazioni e ad eliminare le infezioni in chirurgia.

"La nostra chirurgia robotica ha operato 105 persone durante la pandemia su pazienti ad altissimo rischio: con zero infezioni e zero complicazioni!".
Sherif Beshara
Amministratore Delegato American Hospital - Dubai
Screenshot Euronews
Uno straordinario, sorprendente esempio di chirurgia robotica.Screenshot Euronews

"I chirurghi diventano grandi esperti di tecnologia"

"I chirurghi tendono ad essere professionisti con cui non è semplice lavorare", interviene il dottor Mohammad al Redha, Direttore del Dipartimento di informatica sanitaria e Smart Health di Dubai.
"Ma quando si tratta di convincerli ad aumentare la sicurezza dei pazienti, a migliorare i risultati, a migliorare l'efficienza, penso che si lascino guidare dalla loro ispirazione e della loro vocazione e si rivelano anche grandi esperti di certe tecnologie".

Euronews
Il Direttore del dipartimento di Smart Health di Dubai.Euronews

"L'importanza della nostra umanità, anche a scuola"

Nell'istruzione, l'apprendimento a distanza e la scuola a domicilio hanno ricordato a molti genitori l'importanza di un insegnamento di qualità. E questo è un settore in cui molti esperti ritengono che il tocco umano sia davvero insostituibile.

"Gli insegnanti cercano di entrare in contatto con il bambino, per insegnargli qualcosa sul mondo che li circonda. L'IA non lo fa. Quindi, penso che si debba davvero ristabilire l'importanza dell'insegnamento come professione e come dovrebbe essere svolta", commenta Abdulla al Karam, Presidente del dipartimento "Knowledge and human development" di Dubai.
"La tecnologia ha fatto tanto, ha amplificato la nostra connettività e, quindi, la nostra umanità. E penso che, a causa della pandemia, ci ha mostrato quanto sia importante proprio la nostra umanità".

Euronews
Il Direttore del dipartimento "Conoscenza" di Dubai.Euronews

"Strumenti utili, ma che non sostituiranno mai l'insegnante"

Nelle vicinanze, presso la Dubai Future Foundation, sono in corso lavori sulla IA in pedagogia. E l'umano è al centro dell'attenzione.

Mariam Obaid al Muhairi, project manager della Dubai Future Foundation, si domanda:
"Come garantire che l'IA utilizzata nell'educazione e nei giocattoli sia etica e responsabile e protegga la privacy dei bambini?
Abbiamo visto l'uso dell'IA che aiuta effettivamente i bambini con autismo, ad esempio, a gestire le emozioni. E questo è stato fatto attraverso l'IA, ciò che noi chiamiamo smart toys. Ma quello che ci interessa molto è come l'IA possa aiutare gli insegnanti a insegnare meglio. Si tratta di cose come capire come uno studente impara, riconoscendo un modello di apprendimento ed essere in grado di adattarcisi.
Questi sono strumenti che saranno di aiuto. Ma non sostituiranno mai gli insegnanti".

Euronews
Mariam è la project manager della Dubai Future Foundation.Euronews

Ma servirà sempre il "tocco umano"

In tutto il mondo, dagli interventi chirurgici agli asili nido, la pandemia ha rapidamente accelerato l'adozione dell'IA, ma alcune cose avranno sempre bisogno del nostro...tocco umano.

Tilburg University
Un simpatico esempio di "smart toys": robot intelligenti per bambini intelligenti.Tilburg University

Link utili

Dubai Future Foundation

AI Everything

American Hospital - Dubai

Cos'è l'Intelligenza Artificiale?

Il reporter

James O'Hagan, inglese, lavora come free-lance a Dubai da oltre un anno, inviando corrispondenze interessanti dagli Emirati Arabi, soprattutto su eventi culturali e novità scientifiche e tecnologiche.

Euronews
Il corrispondente da Dubai James O'Hagan.Euronews

Il programma

In onda su Euronews da anni, "Sci-Tech" presenta notizie scientifiche con uno sguardo approfondito sugli sviluppi scientifici in Europa e nel mondo.

Tutte le puntate di "Sci-Tech"

Grafica Euronews
Un fermo immagine di "Sci-Tech".Grafica Euronews