Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Business line: L'immobiliare globale, il futuro di Tesla e i super-ricchi di Forbes

Business line: L'immobiliare globale, il futuro di Tesla e i super-ricchi di Forbes
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Cannes in Costa Azzurra non è solo conosciuta per il suo festival del cinema. 26.000 sviluppatori immobiliari e urbanisti si sono riuniti lì per un evento leader nel mercato immobiliare nel mondo".

Cannes, parco giochi per ricchi e famosi, uno dei gioielli della Costa Azzurra, una volta all'anno ospita il MIPIM la fiera internazionale degli investimenti immobiliari, spiega Naomi Lloyd. "Quest'anno MIPIM celebra il suo 30 ° anniversario. Da un inizio in sordina è ora il più grande evento immobiliare del mondo. I leader del settore provenienti da oltre 100 paesi vengono qui a Cannes per incontrarsi e fare affari, e quale posto migliore della spiaggia per farlo?"

La kermesse, che espone 108 progetti immobiliari di 30 paesi, è anche l'occasione per amministratori e pianificatori locali di mettersi in relazione con gli investori e con i loro progetti. Filippo Ream, direttore di Immobili: "È una buona piattaforma espositiva per la Francia e l'Europa, dato che la presenza europea è in realtà la principale. Copriamo l'intera Europa da Mosca al Portogallo. In termini di sviluppo immobiliare delle città tutti vogliono mostrare il meglio al resto del mondo"

Una delle città globali che espande la propria presenza è Dubai, che ora è diventata "città partner" del MIPIM. Majid Sager al-Marri: "Siamo venuti l'anno scorso come visitatori e siamo stati felici di vedere un sacco di persone da tutto il mondo venire a conoscere l'evento, così abbiamo deciso che l'anno successivo avremmo partecipato direttamente e con i nostri partners"

Nadimeh Mera, vicepresidente di Dstrict 2020: "Qui ci sono gli attori più importanti del settore al livello globale. Le persone conoscono Dubai, sanno che è un bel posto da visitare, è divertente, sicuro, penso che adesso sia l'ora di investire a Dubai"

Tra le opportunità di investimento c'è Dubai South, una città incentrata su quello che sarà l'aeroporto più grande del mondo. Mohammed al-Awadhi: "Dubai South ha la dimensione del centro di Hong Kong. Si compone di 8 distretti principali. In alcuni distretti la proprietà straniera può arrivare fino al 100 percento. La ragione per cui stiamo sviluppando componenti residenziali è quella di creare nuovi quartieri per le persone lavorano altrove e che spostano le loro famiglie in Dubai sud ".

Nel quadro di Dubai South c'è District 2020, la sede del sito World Expo 2020. "Expo 2020 sta costruendo una quantità enorme di infrastrutture. Tutto sarà completato a ottobre di quest'anno e ciò significa che in realtà si tratta di un progetto che sta per essere consegnato. Siemens sta già lavorando per spostare i suoi quartieri generali logistici da Monaco a District 2020 e Accenture che aprirà un hub digitale."

A Cannes il tappeto rosso non è solo per i divi del cinema. Infatti lo hanno steso anche per i 26.000 delegati che sono qui per quattro giorni. Molti tornano a ogni edizione per rivedere gli attori del settore e continuare a fare affari durante tutto l'anno.

Tesla, tra presente e futuro

È passato un mese dalla svolta decisa dal produttore statunitense di auto elettriche Tesla, ora impegnato a definire per il suo Modello 3 un prezzo adeguato ad un mercato di massa. Ma le conseguenze di una strategia per ridurre i costi potrebbe creare ostacoli al progetto. James O'Hagan ci illustra la storia.

Non è stato solo un mese movimentato per le azioni della casa automobilistica statunitense Tesla. Pochi giorni dopo l'annuncio della chiusura della maggior parte dei suoi punti vendita, per ridurre i costi, la società ha fatto retromarcia. Tesla potrebbe mantenere la maggior parte dei punti vendita, aumentando il prezzo di gfran parte delle sue auto del 3 per cento. Solo poche settimane fa l'azienda aveva tagliato i listini... Questa serie di false partenze fa parte della corsa er arrivare a produrre un veicolo elettrico per il mercato di massa.

L'Amministratore delegato di Tesla, Elon Musk, ha annunciato una versione del Modello 3 Berlina a 31.000 euro, ma molti analisti si chiedono se sia un prezzo remunerativo... Jessica Caldwell: "La società dovrebbe raggiungere il suo momento migliore nel corso dell'anno, quando cresceranno le vendite di questo Modello 3 più economico. Se continuassero le perdite si porrebbero un sacco di domande. Voglio dire che dovranno cercare il punto di equilibrio che permetta di finanziare i progetti futuri. Se l'auto non andrà bene e non usciranno dal passivo, ci sarà da porsi molte domande sul futuro di Tesla".

La casa finora non è riuscita a rompere la diffidenza degli investitori, nemmeno dopo la presentazione del Modello Y, ELon Musk: "Attorno al 2021 avremo una veresione standard".

Anzi, le azioni hanno perso il 5%. Tuttavia non tutto è fosco per Tesla, soprattutto se la casa riuscirà a occupare la nicchia dei SUV elettrici. Michael Harley: "Finora i crossover e i SUV rappresentano più del 50% delle vendita. In pratica, si vendono il doppio delle berline, attualmente. Ma credo che il Modello Y potrà rivelarsi uno dei modelli più venduti.

E con un nuovo impianto da 865.000 metri quadrati, in via di compketamento a Shanghai, Tesla potrà rispodenre alla domanda in rapida crescita di veicoli elettrici in Cina, come produttore locale.

I super ricchi di Forbes

Forbes ha pubblicato, per il 33.mo anno di fila, la lista dei più ricchi del mondo. Potete crederci o no, ma nel 2018, alcuni dei super ricchi hanno accusato il colpo. Jane Witherspoon ce lo spiega: I miliardari, come categoria, hanno perso un po' della loro ricchezza nel 2018. Ma chi sta al vertice può ancora festeggiare... Questa è la foto che ne fa Forbes. Nella sua lista ci sono almeno 2.153 miliardari, mentre l'anno scorso erano 2.208. La loro ricchezza complessiva ammonta a 7.7 miliardi di miliardi di euro, 8 miliardi di miliardi nel 2017. Luisa Kroll, della direzione di Forbes, analizza questo dato: "Assistiamo a una ostilità in crescita nei confronti di queste persone a causa delle profonde diseguaglianze che si vedono nel mondo. Il fatto che anche i miliardari sentano la crisi mostra che nessuno è al riparo dalle forze del mercato".

Con un patrimonio di 115 miliardi di euro, Jeff Bezos ha nuovamente scalato la classifica, ma la sua performance potrebbe risentire della causa di divorzio che ha in corso dalla moglie. "Sua moglie, presto la sua ex moglie, era all'inizio una consulente di Amazon e in base alle leggi dello stato di Washington potrebbe avere dirtitto alla metà delle azioni di Bezos in Amazon. Se ciò accadesse lui non sarebbe più il numero uno, e lei diverrebbe la donna più ricca del mondo".

Ma è la Cina, secondo Forbes, la fucina dei miliardari. "Ci sono 102 emergenti cinesi quest'anno, con il numero più alto di nuovi arrivati, che sono 44. Dunque stiamo assistendo a un processo che fa di alcune persone dei supr ricchi. E i più ricchi dei nuovi arrivati sono cinesi. Tuttavia si assiste anche a veloci ssime cadute".

Bill Gates e Warren Buffett sono al secondo e al terzo posto. Gates ha accresciuto la sua ricchezza di 85 miliardi di euro, mentre Buffet ha ridotto la sua di 1,3 miliardi.