ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Guai a non avere addosso qualcosa di rosso, meglio se è il cappello "frigio": altrimenti si rischia di diventare un fragile bersaglio nella spettacolare battaglia delle arance del Carnevale di Ivrea. 180 feriti lievi, con occhi neri da esibire con gloria. Presente il capo della Polizia, Gabrielli.
Read full article

more from Notizie

Notizie

Business

Sport

Affari europei

Lifestyle

Knowledge