Esplosione villetta: inchiesta aperta per disastro colposo

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Oggi l'autopsia sui corpi di Marilena Ibba e Guglielmo Zedda
Oggi l'autopsia sui corpi di Marilena Ibba e Guglielmo Zedda

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">NUORO</span>, 10 <span class="caps">NOV</span> – Sull’esplosione e il successivo<br /> crollo della villetta bifamiliare in cui hanno perso la vita<br /> Marilena Ibba, 55 anni, e il marito, Guglielmo Zedda, di 59,<br /> mentre sono rimasti feriti gli anziani genitori della donna, la<br /> Procura di Oristano ha aperto il fascicolo per disastro colposo<br /> contro ignori. Ancora, infatti, non risultano indagati per la<br /> tragedia che ha sconvolto un intero paese del Nuorese, Tiana,<br /> che proprio nel prossimo weekend si apprestava ad aprire le<br /> porte ai turisti per l’edizione 2022 di Cortes Apertas,<br /> manifestazione subito annullata in segno di lutto. Sull’esplosione, il pm di Oristano Armando Mamone insieme alla<br /> collega Silvia Mascia vogliono vederci chiaro: sin dai primi<br /> istanti si è parlato di una deflagrazione dovuta ad una fuga di<br /> gas, ma servono maggiori accertamenti sulle macerie per capire<br /> dove sia stata originata questa perdita. Soprattutto in questo<br /> caso specifico, verificare quale sia stata la causa di morte è<br /> rilevante per comprendere diversi aspetti: a partire dal fatto<br /> se i due morti avessero inalato l’aria propanata fornita dalla<br /> rete cittadina che deve essere miscelata con l’odorante tipico<br /> del gas. Stamattina – e durerà per tutto il giorno – è fissata,<br /> intanto, l’autopsia a Cagliari sui corpi di Marilena Ibba e<br /> Guglielmo Zedda. Un esame che sarà eseguito all’istituto di<br /> medicina forense dal medico legale Roberto Demontis. Nel frattempo restano ricoverati in ospedale a Sassari gli<br /> anziani genitori di Marilena, estratti vivi dalle macerie dai<br /> primi soccorritori: Duccio Ibba, di 90 anni, ed Eugenia Madeddu,<br /> di 83. L’anziano lotta ancora tra la vita e la morte nel reparto<br /> di rianimazione del Santissima Annunziata, mentre migliorano le<br /> condizioni della moglie ricoverata per accertamenti nel reparto<br /> di Urologia delle cliniche di San Pietro. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.