This content is not available in your region

Canada e Germania: alleanza transatlantica per l’idrogeno

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Trudeau e Scholz si stringono la mano a Stephenville, Canada
Trudeau e Scholz si stringono la mano a Stephenville, Canada   -   Diritti d'autore  Adrian Wyld/AP   -  

Si tratta di un progetto ambizioso che intende porre fine alla dipendenza di Berlino dall'energia fossile e dai suoi Stati esportatori, come la Russia: Germania e Canada vogliono diventare partner per l'idrogeno. 

Il ministro tedesco dell'Economia e il suo omologo canadese hanno firmato a Stephenville, nella provincia di Terranova e Labrador, una dichiarazione d'intenti che prevede che il Canada invii le prime navi a idrogeno verde attraverso l'Atlantico a partire dal 2025. 

L'invasione russa dell'Ucraina ha aumentato la pressione, ha dichiarato il primo ministro Justin Trudeau: "L'invasione dell'Ucraina ci ha messo più rapidamente sulla strada del futuro, che sapevamo sarebbe arrivato. Un futuro in cui non saremo semplicemente indipendenti dal petrolio e dal gas russo, ma ridurremo la nostra dipendenza dal petrolio e dal gas in generale".

Il cancelliere tedesco ha elogiato le possibilità offerte dalla vastità del Canada: "Crediamo che le province atlantiche canadesi siano una grande opportunità per noi e per il Canada di contribuire alla transizione energetica. Il Canada è un partner vicino e affine. A breve termine dobbiamo parlare di Gas naturale liquefatto, ma a lungo termine il vero potenziale è rappresentato dall'idrogeno verde proveniente dalle ventose e scarsamente popolate province atlantiche".

L'idrogeno verde è prodotto dalla scissione dell'acqua. Il gas risultante è privo di anidride carbonica solo se l'elettricità per la scissione proviene da fonti di energia rinnovabili, per le quali le province atlantiche canadesi sono considerate un buon sito. 

Ottawa deve ora investire miliardi nello sviluppo della tecnologia e delle infrastrutture, anche perché al momento nessun impianto di produzione di idrogeno verde è in funzione. Berlino vuole sostenere le aziende tedesche che importano l'idrogeno e l'obiettivo è quello di creare una catena di approvvigionamento in meno di dieci anni. C'è ancora molto lavoro da fare.