This content is not available in your region

Vaiolo scimmie: nel Lazio 15 sono in isolamento

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Sono contatti dei tre casi ricoverati allo Spallanzani
Sono contatti dei tre casi ricoverati allo Spallanzani

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">ROMA</span>, 23 <span class="caps">MAG</span> – “Nel Lazio ci sono 15 persone in<br /> isolamento mentre i casi restano tre e si tratta di tre persone<br /> ricoverate allo Spallanzani in buone condizioni cliniche”. Lo<br /> dichiara l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio<br /> D’Amato. I 15 in isolamento sono contatti dei tre contagiati ai<br /> quali si è risaliti con il contact tracing. In sostanza<br /> l’isolamento nel caso di contatti stretti con contagiati da<br /> vaiolo delle scimmie funziona come per il Covid. Il contatto<br /> stretto, al quale si risale col tracing dal contagiato, deve<br /> restare in isolamento per 21 giorni e in questo lasso di tempo è<br /> costantemente monitorato da remoto per verificare<br /> tempestivamente l’insorgenza di sintomi. Ai soggetti in<br /> isolamento è consigliato anche l’uso della mascherina. In caso<br /> di sintomi viene subito disposto il ricovero. Dopo 21 giorni il<br /> soggetto è considerato non più a rischio. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.