Zaky: selfie studente con la tessera dei Sentinelli

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Associazione, 'Ti aspettiamo presto in Italia'
Associazione, 'Ti aspettiamo presto in Italia'

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">MILANO</span>, 13 <span class="caps">APR</span> – “Ti aspettiamo presto in Italia<br /> Sentinello onorario Patrick Zaky” scrive Luca Paladini,<br /> portavoce dei Sentinelli di Milano, postando sui social il<br /> selfie con la tessera dell’associazione fatto dallo studente<br /> egiziano dell’università di Bologna, uscito di prigione lo<br /> scorso dicembre dopo 22 mesi di detenzione e ancora sotto<br /> processo. “Ogni persona che decide di prendere la tessera della neonata<br /> Associazione dei Sentinelli – si legge nel post – è per noi<br /> motivo di orgoglio. Ma capirete bene che quando abbiamo ricevuto<br /> questa foto il nostro cuore si è messo a battere più forte. Non<br /> è stato facile poter consegnare quel piccolo pezzo di carta. Il<br /> viaggio Milano /Il Cairo è stato molto più complicato del<br /> previsto e c’ha permesso di capire ancora di più il clima che si<br /> respira intorno a un ragazzo vittima innocente di un regime”.<br /> (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.